L’Alchermes

testata3
Di origini arabe e portato in Italia dagli Spagnoli, l’Alchermes si diffuse in tutta l’Europa durante la reggenza dei Medici, suoi grandi estimatori. Da un mix di alcool, zucchero e spezie nasce un liquore sciropposo, molto dolce e dall’odore gradevole. Il rosso vivo dovuto alla cocciniglia lo rende perfetto come colorante per donare sfumature scarlatte a dolci e alimenti. 

Cosa c’è da sapere… 

Tipologia: liquore Grado alcolico: 21% vol Produzione: 50 cl – su richiesta anche 100 cl e 200 cl

Abbinamenti consigliati: usato per la preparazione di molti tipi di dolci tra cui la zuppa inglese, oltre al sapore intenso ma delicato, li caratterizzerà con un colore rosso vivo.
alchermes_piccolo
Tag:,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *